Back
Blank Blank

Alluvione

Dopo anni finalmente ero riuscita a coronare il sogno di una Ducati, con un monster bello vecchiotto che per le mie finanze, dovute anche alla giovane età, è stato un bel sacrificio, e anche grazie all'aiuto del mio ragazzo che mi ha prestato parte dei soldi. Purtroppo non avendo un box o un parcheggio privato, dovevo tenerlo per strada, in via Fereggiano, ed era lì quando il 4 novembre 2011 c'è stata l'alluvione a Genova...quel giorno ero disperata, e vagavo piangendo insieme a un amico incontrato per caso, in mezzo alle macchine accartocciate e ai negozi sventrati, cercando segni della mia amata moto. A mezzo chilometro da casa la vedo, in mezzo a un incrocio, e non sotto una macchina o dentro un negozio, appoggiata in bella vista sul suo cavalletto. Non potete immaginare la gioia nell'averla trovata...e la tristezza per com'era ridotta....pedane divelte, serbatoio con una bella botta su un lato, cupolino strappato via, sella rotta...e svariate altre cose...
Il mio amico, quello incontrato per caso, con grandissima fatica (della leva della frizione restavano circa 4 cm...) è riuscito a portarla fino al mio portone al sicuro da eventuali altre ondate.
Grazie al cielo il faro era intero, il telaio pure (anche se dentro ci ho trovato un pesce...!!!) e grazie alla sua venerdanda età e quindi alla pochissima elettronica presente il mio ragazzo è riuscito a salvarla.
Lui se l'è portata nel box e con suo padre ci hanno lavorato per 2 mesi....nel frattempo a varie fiere e su internet mi sono presa tutti i pezzi per rimetterla a nuovo, e l'ho fatta riverniciare giusto in tempo per il WDW!!!
Nella foto potete vedere come si è presentata la mia bambina al grande evento :)
Sono grata a chi mi ha aiutato a salvarla e rimetterla in strada.
Close